Contenuto

Tema del mese 02/2016

Yoga

Lo yoga è adatto a tutte le età e a tutte le fasi di vita e può essere molto benefico per trovare il proprio equilibrio e per gestire situazioni difficili, anche a scuola. In questo tema del mese presentiamo sei brevi sequenze ideate per i giovani che possono essere combinate o usate singolarmente.

Gli allievi stanno attraversando un periodo particolarmente stressante con esami o presentazioni alle porte? Oppure si percepisce che soffrono di una stanchezza generalizzata? La versione moderna dell’antica scienza dello yoga offre degli strumenti molto validi per sostenere i giovani in questi momenti.

È possibile integrare questi strumenti a piccole dosi durante le lezioni di educazione fisica e gli allievi ne possono fare tesoro per attingervi autonomamente quando lo desiderano e ne sentono il bisogno nella loro vita quotidiana.

Respirazione al centro

Ma cosa distingue una sequenza di posizioni di yoga da una serie di esercizi di ginnastica? La grande differenza è l’attenzione portata sulla respirazione. Salvo rare eccezioni, la respirazione yogica avviene sempre attraverso il naso ponendo l’accento sul movimento del diaframma e meno sulla respirazione nella parte alta del torace. Ogni movimento è svolto in combinazione con il respiro, con l’inspirazione o l’espirazione. In questo modo, anche con una breve sequenza, è possibile attivare maggiormente il sistema nervoso parasimpatico e calmare il sistema sim­patico. Ne risulta un maggiore rilassamento sul piano muscolare e anche psicofisico.

Proprio per i giovani, che nell’adolescenza attraversano dei momenti non sempre facili, si tratta di un sostegno fondamentale per imparare a gestire lo stress, i momenti difficili e le situazioni emotive complesse. D’altra parte, lo yoga è anche un’opportunità per divertirsi, scoprire nuovi elementi motori, vedere il mondo da un’altra prospettiva (per esempio a testa in giù) ed esplorare il proprio corpo diversamente dal solito.

Proposte modulabili

Questo tema del mese si basa su tre gruppi, suddivisi a loro volta in sei blocchi di esercizi (v. Concetto di base) che possono essere combinati fra di loro o utilizzati singolarmente. L’obiettivo è di lavorare su più fronti: attivazione, rafforzamento e rilassamento. Quale supporto per preparare una lezione mettiamo a disposizione un poster (da stampare in formato A3) che illustra diversi esercizi tratti dai 6 blocchi.

Proponiamo anche delle schede descrittive, che contengono delle posizioni di yoga spiegate nei minimi dettagli, da usare anche come supporto per allestire un percorso.

 

 

Tema del mese

 

 

Categorie

  • Tipo di contenuto: Approfondimenti
  • Discipline: Yoga
  • Categorie di età: 16-20 anni, 21-65 anni, 66-80 anni
  • Livelli scolastici: Medie superiori/scuole professionali, Medie superiori/liceo
  • Livello di capacità: Principianti, Avanzati, Esperti
  • Livello di apprendimento: Acquisire, Applicare