Boxe light-contact – Forme di gioco

Gentlemen

Lo scopo di questo esercizio è di boxare senza interruzione, con calma e controllando i movimenti. L’importante non è la quantità ma la qualità dei colpi.

Un allievo che padroneggia bene i colpi dolci (allievo A) affronta due o tre altri allievi alternativamente. A inizia contro il primo avversario. Al segnale del docente, dopo 15 secondi si effettua un cambio volante e il secondo allievo inizia a lottare contro A. Poi tocca di nuovo al primo. Dopo 90 secondi, A decide quale dei pugili l’ha colpito più delicatamente.

Variante

  • Dopo che entrambi gli avversari hanno lottato per 15 secondi. L’allievo A assegna un punto al puglie che lo ha colpito più delicatamente. Se solo uno dei due avversari è riuscito a colpire, ottiene un punto.

Più facile

  • Il pugile A tiene le braccia lungo il corpo e lascia che gli altri lo colpiscano alla fronte e all’addome.

Più difficile

  • Gli altri pugili possono colpire solo con il braccio forte.

Materiale: uno o due guantoni per allievo