Contenuto

Lesioni sportive

Rottura del menisco

La rottura del menisco (ginocchio) si verifica a seguito di slanci di rotazione eseguite con forza eccessiva e allungamenti  o piegamenti eccessivi dell’articolazione. In questo aiuto sono descritti i sintomi.

Definizione: rottura del disco intermedio cartilagineo nell’articolazione del ginocchio. Le lesioni al menisco sono originate spesso da slanci di rotazioni eseguite con forza eccessiva e da allungamenti o piegamenti eccessivi dell’articolazione.

Sintomi: dolore alla palpazione della fessura interna ed esterna dell’articolazione. Dolori alla fessura interna/esterna dell’articolazione eseguendo allungamenti e piegamenti eccessivi. Dolori durante la rotazione esterna (menisco interno) / rotazione interna (menisco esterno). Indebolimento o ipertrofia (aumento dei diametri traversi del muscolo) della muscolatura della coscia.

Prime cure: proteggere la parte lesa e aspettare di sottoporsi ad un intervento chirurgico. Allenamento della muscolatura della coscia.

Lesioni sportive: Rottura del menisco

Foto: upi

Terapia: l’intervento chirurgico è necessario. La parte lesa del menisco viene asportata o ricucita. Allenare la muscolatura anteriore e posteriore della coscia. Ripresa di una normale attività fi sica quando l’articolazione del ginocchio riacquista forza e mobilità (dalle due alle sei settimane dopo l’asportazione della parte lesa; dai quattro ai sei mesi in caso di menisco ricucito).

Profilassi: equipaggiamento di protezione o di sostegno.

Categorie

  • Tipo di contenuto: Aiuti, Organizzazione
  • Categorie di età: 5-7 anni, 8-10 anni, 11-15 anni, 16-20 anni, 21-65 anni, 66-80 anni, 81+ anni