Allenamento a intervalli – Resistenza

Intervalli sprint – Piccoli giochi

In questo esercizio si combinano gli sprint e i puzzle. Si tratta di un allenamento a intervalli intensivo durante il quale gli allievi hanno un compito difficile da assolvere.
Dimensione del gruppo 20 persone, 2 gruppi da 10
Modalità/svolgimento: sprint + esercizi di coordinazione
Carico: 40 sec. intensità massima
Pausa: 4 min.; attiva; compiti di coordinazione
Quantità di ripetizioni: 4
Quantità di serie: 1
Pause tra le serie: nessuna
Durata unità di allenamento: 18 min. (senza composizione del puzzle)

Ogni squadra esegue degli esercizi di coordinazione a gruppi di due durante 4 minuti (v. sotto). Al segnale del docente (dopo 4 min.) tutti e 10 i componenti della squadra fanno uno sprint per 40 secondi per andare a recuperare i pezzi di puzzle che sono stati collocati un po‘ ovunque nella palestra e poi li depositano in un luogo predefinito. Dopodiché ricominciano gli esercizi di coordinazione (4 min.), ecc. In totale gli allievi eseguono uno sprint per 4 volte, cercando di raccogliere il maggior numero di pezzi di puzzle.

Dopo 4 ripetizioni, il puzzle deve essere composto nel minor tempo possibile o sotto forma di gara (ad es. alla fine della lezione nella fase di ritorno alla calma).

Esercizi di coordinazione (esempio pallacanestro)

  • Tiri liberi, 2 persone per canestro.
  • Dribblare sul posto
  • Tra le gambe
  • Back side
  • Variazioni di passaggio (1 mano, 2 mani, con o senza rimbalzo, con o senza finta)

Osservazione: gli esercizi di coordinazione possono essere adattati ogni volta alla tematica (ad es. equilibrio, giochi con la palla, giochi di squadra, ecc.).

Materiale: puzzle, material per esercizi di coordinazione, musica