Giochi di movimento con la musica – Imitazioni

Ballo delle streghe

Durante questo esercizio i bambini partecipano ad una festa di streghe e ballano liberamente nello spazio a loro disposizione.

Interpretare una breve danza delle streghe. Giocare alternando movimenti lenti, veloci, suoni forti e silenziosi.

Osservazione: v. anche gioco numero 15, CD «Musica e movimento: giochi di movimento per bambini»

Occhio alle peculiarità personali

Imitare un movimento non significa copiare semplicemente una sequenza di gesti, bensì vuole dire anche assimilarli. Il bambino deve avere la possibilità di adattare i movimenti osservati al proprio corpo e di trovare il modo di riprodurre il proprio. Non occorre quindi insegnargli una precisa tecnica di movimento, ma piuttosto offrire spazio alla sua interpretazione.