Arrampicata a scuola – Bouldering

Riscaldamento

Questa forma di staffetta migliora la forza e l’abilità ed è un’ottima messa in moto fisica e mentale da proporre prima di una lezione di arrampicata.

Gli allievi percorrono i primi 5-10 metri carponi (schiena o addome rivolto al suolo), superano due o quattro parallele fissate a diverse altezze, saltanosu un tappeto in gomma piuma collocato sotto la parete d’arrampicata, iniziano a scalarla fino a toccare una campanella. Al suono della campanella, parte il secondo giocatori. Il primo allievo si sposta poi lateralmente verso una corda a cui sono appese delle mollette da bucato e ne appende una alla sua maglietta. Dopodiché percorre ancora due o tre metri di lato e appende la sua molletta ad una seconda corda. Anche sulla via del ritorno bisogna assumere la posizione carponi.

 

Informazioni metodologiche

  • Attribire un percorso di una larghezza di 3-4 metri per ogni gruppo. Da 2 a 4 gruppi possono gareggiare simultaneamente a seconda della larghezza della parete di arrampicata.
  • Appendere un numero di mollette equivalente a tre passaggi per allievo.
  • Per la seconda manche (rivincita) sia la campanella che le corde vengono appese altrove.

Materiale: paletti, parallele, tappettone, campanella, corda per saltare, mollette da bucato, musica