Badminton – Tecnica di tiro

Drop di diritto diagonale (di taglio dall’angolo rovescio)

Il drop di diritto diagonale simula un colpo diritto, porta idealmente a ottenere un punto diretto o costringe l’avversario a un punto d’impatto basso nell’area frontale del campo.

Osservazione: sono disponibili altre inquadrature (playlist) cliccando sul menu a tendina in alto a sinistra del filmato.

Dove va a finire lo shuttle?

Il drop di taglio viaggia diagonale dall’area posteriore destra all’area frontale destra del campo avversario.

Quando si usa?

Quando il giocatore si trova in una posizione favorevole nell’area posteriore del campo e vuole lanciare lo shuttle verso il basso in diagonale verso l’area frontale del campo.

Quali sono le caratteristiche principali di questo tiro?

Posizione di partenza

  • Impugnatura di diritto.
  • Entrambi i gomiti e le spalle sono su una linea retta.
  • Non effettuare né pronazione né supinazione dell’avambraccio.
  • Il racket è rivolto verso lo shuttle in volo.
  • Spalle e fianchi aperti. Gomiti all’indietro.

Fase iniziale

  • Portare nettamente in avanti in fianchi (simulare un tiro diritto).
  • Sollevare e portare avanti i gomiti con contemporanea supinazione di braccio e avambraccio (la superficie di tiro si muove in direzione opposta al punto d’impatto).

Esecuzione del tiro

  • Pronazione potente di braccio e avambraccio.
  • Non estendere completamente il gomito.
  •  Piegare leggermente il tronco in avanti.
  • Punto d’impatto sul lato sinistro dello shuttle nell’asse orizzontale del corpo («sopra la testa o la spalla»).

Fase finale

  • Portare la superficie di tiro verso il basso (l’avambraccio prosegue la rotazione).
  • Portare il gomito verso il basso e vicino al corpo.