Contenuto

Sci di fondo – Preparazione degli sci

Con scioline di tenuta (classico)

Per lo stile classico, la spinta è altrettanto importante dello scivolamento. Tutto ciò implica di optare per la sciolina adatta.

Materiale di base

1g_de Tavolo: Si può usare un semplice profilo oppure un banco per sciolinare. È importante che lo sci possa essere teso e fissato bene e che appoggi davanti e dietro.
2g_de Ferro: Non occorre un ferro per sciolinare digitale. Nel segmento di prezzo medio si trovano già dei ferri molto buoni. Consiglio: al primo uso, accendere il ferro e scaldarlo fino a 150°C poi farlo passare su un foglio di carta vetrata (grana 120) per «lisciarlo» (motivo: tutti i ferri si deformano quando sono scaldati per la prima volta). In seguito pulire bene il ferro.
4g_de Spatola di plexiglas e spatole per scanalature: ottenibili in tutte le marche di sciolina.
5g_de Carta vetrata (grana 120): si possono acquistare al negozio fai da te. Si raccomanda di usare carta vetrata al carburo di silicio.
7g_de Nastro adesivo: può essere acquistato in un negozio fai da te. Preferire la variante di carta o da pittore.
8g_de Sughero: disponibile in tutte le marche di sciolina.
9g_de Sciolina di tenuta: sono disponibili molti prodotti diversi, sciolina di base (a secco o klister) e sciolina del giorno (a secco o klister), il cui uso dipende da varie caratteristiche (v. sotto breve corso di nivologia). La cosa migliore è scegliere una linea di prodotti (v. le proposte dei nostri specialisti).
Materiale necessario per preparare gli sci e applicare la sciolina.

Breve corso di nivologia

Per determinare quale sciolina di base utilizzare occorre tenere in considerazione la composizione e la temperatura della neve. Di seguito una semplice panoramica.

Tableau des types de neige et des farts correspondants.

* In generale se si riesce a formare una palla di neve indossando dei guanti le condizioni sono ideali per utilizzare il klister (indipendentemente dai cristalli di neve)

Base per sciolina a secco

1v_de Fissare lo sci sul profilo.
2v_de Delimitare davanti e dietro con il nastro adesivo la zona di tenuta indicata dal negozio di articoli sportivi.
3v_de Usare la carta vetrata (grana 120) per lisciare la soletta seguendo la direzione della lunghezza. Attenzione: mai in trasversale.
4v_de Applicare la base a secco.
5v_de Scaldare il ferro a 150°C e passarlo due volte nella direzione della lunghezza, in seguito fissare con il sughero.
6v_de Far raffreddare lo sci per circa 10 minuti.

Applicare sciolina giorno per giorno (a secco)

1v_de Fissare lo sci sul profilo.
2v_de Lisser la couche de fond avec le liège 3-4×.
3v_de Fissare la base con il sughero passando 2-3 volte.
4v_de Applicare 3-4 strati abbondanti di sciolina. Ogni strato va applicato individualmente, lisciare ogni volta con il sughero. Attenzione: per ogni strato basta passare il sughero 3-4 volte. Altrimenti la sciolina si scalda troppo (i piccoli «brandelli» non sono un problema).
5v_de Rimuovere il nastro adesivo.
6v_de Lasciare raffreddare lo sci per circa 10 minuti.

Preparare la base per klister

1v_de Fissare lo sci sul profilo
2v_de Delimitare davanti e dietro con il nastro adesivo la zona di tenuta indicata dal negozio di articoli sportivi.
3v_de Con la carta vetrata (grana 120) lisciare la soletta in direzione della lunghezza. Attenzione: mai in trasversale.
4v_de Applicare la base per il klister in piccole gocce.
5v_de Con il ferro a 140°C scaldare e passare due volte in direzione della lunghezza. In seguito distribuire uniformemente con il dito (pollice).
6v_de Lasciare raffreddare lo sci per circa 10 minuti.

Applicare sciolina (klister)

1v_de Fissare lo sci sul profilo
2v_de Determinare il klister da usare considerando la composizione della neve e la temperatura.
3v_de Applicare il klister generosamente:

 

  • Applicare il 1° strato a forma di V (abete) sullo sci e distribuirlo con il palmo della mano o il pollice. Attenzione: Si tende sempre a non applicare abbastanza klister (per questo i klister in spray non sono indicati). Siate generosi!
  • Applicare nello stesso modo un 2° strato, tralasciando 10 cm all’inizio e alla fine, nello stesso modo.
4v_de Pulire la scanalatura centrale con una spatola apposita.
5v_de Rimuovere il nastro adesivo
6v_de Lasciare raffreddare lo sci per circa 10 minuti.

Categorie

  • Tipo di contenuto: Aiuti
  • Discipline: On-Snow, Sci di fondo