Contenuto

Pallamano – Portiere

Tiri in porta

Un riscaldamento classico per il portiere da eseguire con tutta la classe. Questo esercizio migliora la capacità di reazione, rafforza la fiducia nei propri mezzi e rende i movimenti più automatici.

Fumetto: un portiere aspetta il tiro di un avversario davanti alla sua porta.I giocatori si dispongono dietro la linea del tiro di rigore, formando due colonne. Ogni giocatore ha un pallone. Uno dopol’altro, essi tirano i palloni in porta.

Quelli della prima batteria mirano l’angolo in alto a destra della porta, mentre quelli della seconda l’angolo sinistro in alto, poi quello in basso a destra e in basso a sinistra.

Informazione: il portiere deve essere pronto quando il tiratore fa il suo movimento.

Osservazione metodologica: il portiere trae benefici dall’esercizio solo se i giocatori eseguono tiri precisi. Distanza fra i tiratori e il portiere: da 6 a 7 metri. Il criterio per riuscire un tiro è la precisione e non la potenza.

 

Categorie

  • Tipo di contenuto: Dentro, Esercizi
  • Discipline: Pallamano
  • Categorie di età: 11-15 anni, 16-20 anni
  • Livelli scolastici: Scuola media, Medie superiori/scuole professionali, Medie superiori/liceo
  • Livello di capacità: Principianti, Avanzati
  • Livello di apprendimento: Acquisire, Applicare
  • Modello di prestazione: Mobilità, Motivazione, Percepire, elaborare, Riserve condizionali, Capacità coordinative, Fiducia in sé stessi, Velocità, Orientarsi, Riserve emotive, Capacità tattico-mentali, Forza, Ritmizzare, Differenziare
  • Competenze educazione fisica: Giochi di squadra