Contenuto

Stand up paddle – Tecniche di pagaiata

Sweep stroke (propulsione circolare)

Per manovrare la tavola con sicurezza sin dall’inizio, si consiglia di imparare la propulsione circolare. Questa tecnica permette di usare la pagaia per descrivere il più grande semicerchio possibile a sinistra o a destra della tavola.
Scheda descrittiva

La tavola viene allontanata dalla pagaia, visto che quest’ultima è ancorata bene in acqua. È importante immergere la pala il più vicino possibile alla prua della tavola e allontanarla eseguendo un semicerchio (il più grande possibile). Più la parte posteriore della tavola si sposta verso la pagaia e la fine del movimento, più ridotto sarà l’effetto di rotazione perché la superficie della pinna contrasta la superficie della pagaia.

Osservazione: la velocità tende a ridurre il movimento. È possibile accorciare il movimento semicircolare della pagaia fermandolo appena dietro il corpo (linea rossa tratteggiata nel grafico sopra).

Elementi chiave

  • Abbassare l’impugnatura fino all’altezza dell’addome per aumentare il raggio di portata della pagaia.
  • Eseguire un movimento di rotazione del busto con le anche.

 

Variante

  • Esperienza dei contrari/paragone: in che modo la tavola gira meglio?
    – Eseguire il semicerchio più grande possibile dalla prua alla poppa (pagaia quasi orizzontale).
    – Eseguire un semicerchio più piccolo dalla prua alla poppa (pagaia quasi verticale).

Più facile

  • Iniziare eseguendo la propulsione circolare sulla tavola da fermi per esercitarsi e osservarne gli effetti.

Più difficile

  • Eseguire la propulsione circolare in movimento.

Categorie

  • Tipo di contenuto: Aiuti, Organizzazione
  • Discipline: Stand up paddle
  • Categorie di età: 11-15 anni, 16-20 anni, 21-65 anni
  • Livelli scolastici: Scuola media, Medie superiori/scuole professionali, Medie superiori/liceo
  • Livello di capacità: Principianti
  • Livello di apprendimento: Acquisire, Applicare