Contenuto

Tema del mese 06-07/2021

Tutti in spiaggia!

Cosa sarebbe un’estate senza uscite, giochi e sport all’aria aperta? Questo tema del mese offre molte attività divertenti da fare proprio all’esterno: in spiaggia, in piscina, su un prato, in un parco giochi o anche sull’acqua. Tutte le attività proposte sono facili da praticare, tranne il SUP stand up paddle, che richiede una certa preparazione e qualche nozione di base.
Una donna su un paddle avanza sull'acqua di un lago al tramonto

Non tutti amano oziare per ore e ore al sole o stare a lungo seduti a un tavolo a gustarsi una grigliata in compagnia. Concedersi un intermezzo in movimento può aiutare a combattere la noia e scoprire nuove attività.

È facile imparare a lanciare correttamente un frisbee. Dopodiché la sfida rappresentata da un percorso di «disc golf» può essere colta senza alcuna difficoltà. Familiarizzarsi con il footbag è un’alternativa originale. Da soli o in gruppo, si apprendono svariati gesti tecnici che non mancheranno di suscitare ammirazione da parte degli spettatori. E poi c’è il crossboccia: una variante del gioco delle bocce che si pratica con palline di stoffa in luoghi insoliti.

Allenarsi poco per giocare a lungo

Chi non ha mai tenuto un frisbee in mano, conosce il footbag solo di vista o non ha mai sentito parlare di cross golf, crossboccia o headis apprezzerà sicuramente tutti questi giochi inediti. Soprattutto perché richiedono poca attrezzatura e possono essere giocati quasi ovunque.

Visto e considerato che queste attività sono molto semplici da eseguire e non richiedono conoscenze tecniche approfondite, possono essere praticate rapidamente. L’obiettivo è lo stesso per tutte le proposte che trovate in questo tema del mese, sia che siate giovani o adulti, in coppia o in gruppo, con la famiglia o gli amici: acquisire le nozioni di base e applicarle immediatamente alla pratica! Tutti questi giochi sono fatti per divertire.

Divertirsi sull’acqua

Lo stand up paddle SUP rappresenta una sorta di eccezione. Infatti, è l’unica attività che si svolge sull’acqua e richiede una preparazione speciale, il rispetto di particolari aspetti legati alla sicurezza e un’attrezzatura più importante.

Eventualmente, può essere utile anche seguire un corso di base e/o consultare un esperto per garantire il successo di una giornata all’insegna del SUP. Per questo motivo, allo stand up paddle viene consacrato più spazio nelle prossime pagine.

Tema del mese

Articoli

Categorie

  • Tipo di contenuto: Approfondimenti
  • Categorie di età: 8-10 anni, 11-15 anni, 16-20 anni, 21-65 anni, 66-80 anni
  • Livello di capacità: Principianti, Avanzati