Contenuto

Futnet – Attacco

Più in alto è...

Questo esercizio si focalizza sul gioco d’attacco: il segreto di una schiacciata riuscita sta in una ricezione alta.
Grafico: svolgimento dell'esercizio
Cliccare sull’immagine per ingrandirla

Formare gruppi di almeno tre giocatori. A mantiene il pallone in equilibrio sul palmo di una mano, a un metro di distanza dalla rete. B schiaccia il pallone al di sopra della rete verso C, che lo recupera dopo un rimbalzo e lo ridà ad A. Invertire i ruoli dopo dieci colpi.

Osservazione: per ragioni di sicurezza, il giocatore che tiene il pallone in equilibrio può utilizzare un accessorio, preferibilmente soffice, tra la sua mano e il pallone (piccolo cono girato, cinesini, ecc.).

Varianti

  • Chi calcia, mira un tappetino posato a qualche metro dalla rete nel campo avversario (vedi disegno, parte inferiore del campo). Quale gruppo riesce a centrare cinque volte il tappetino? Invertire i ruoli quando il tiratore è riuscito a concludere la sua azione. Attenzione: il passatore deve mantenere il pallone al di sopra della rete.
  • In coppia. Appoggiare dei palloni sopra tre o quattro grandi coni, allineati parallelamente alla rete. A calcia i palloni di seguito, B li mette di nuovo sopra i coni (vedi disegno di fianco).
Grafico: svolgimento dell'esercizio
Cliccare sull’immagine per ingrandirla

Più facile

  • Abbassare la rete.

Più difficile

  • Il passatore lancia il pallone verso l’alto con le mani. Il tiratore aspetta il rimbalzo, poi calcia.

Materiale: tappeti, coni piccoli e/o grandi, cinesini

Categorie

  • Tipo di contenuto: Dentro, Esercizi
  • Discipline: Attacco, Futnet
  • Categorie di età: 8-10 anni, 11-15 anni, 16-20 anni, 21-65 anni
  • Livelli scolastici: Scuola elementare, Scuola media, Medie superiori/scuole professionali, Medie superiori/liceo
  • Livello di capacità: Principianti
  • Livello di apprendimento: Acquisire
  • Modello di prestazione: Mobilità, Percepire, elaborare, Riserve condizionali, Capacità coordinative, Fiducia in sé stessi, Velocità, Orientarsi, Riserve emotive, Capacità tattico-mentali
  • Competenze educazione fisica: Giochi di squadra
  • Forme basilari di movimento: Lanciare, ricevere