Campagna

Precedenza alla prudenza - Non si sa mai cosa ti può capitare!

La campagna congiunta di Pro Velo, ATA, upi, Suva, TCS e tanti altri partner punta sui rischi maggiori, ovvero sull’inosservanza della precedenza da parte di ciclisti e automobilisti.

«Quando meno te lo aspetti.». La vita è imprevedibile. Spesso ti riserva degli imprevisti o non adempie le tue aspettative. Non sai mai cosa ti può capitare!

Quello che vale per la vita, succede anche sulle strade. Per questo motivo PRO VELO, ATA, upi, Suva, TCS e la Polizia, assieme ad altri partner e con il sostegno finanziario del Fondo per la sicurezza stradale, hanno lanciato la campagna «Precedenza alla prudenza – Non sai mai cosa ti può capitare!».