Contenuto

FooBaSKILL

FooBaSKILL Kids

Per questa prima variante non è necessario né il canestro né la porta da calcio. Bisogna solo definire due zone di fondo. Un altro vantaggio è il modo semplice di contare i punti.

Come per il FooBaSKILL, la superficie di gioco è composta di due metà campo separate da una linea centrale: una dedicata al FooSKILL e l’altra al BaSKILL. Lo sport praticato è definito dalla posizione della palla. Si affrontano due squadre di quattro-cinque giocatori. Nella prima metà tempo, la prima squadra difende nel campo BaSKILL e attacca nel campo FooSKILL, gli avversari fanno il contrario. Durante il secondo tempo, le squadre invertono i ruoli.

La zona della porta è definita in ciascuna delle due metà campo (possibilità di utilizzare la linea di fondo del campo da pallavolo come indicatore). Nella parte FooSKILL, un punto è accordato se un giocatore ferma la palla con la suola in questa zona della porta in seguito a un passaggio effettuato con il piede da uno dei suoi compagni situato al di fuori di questa zona. Se la palla è intercettata da un avversario, la squadra che attacca deve uscire di nuovo dalla zona di porta per cercare di fare un punto. Nella parte BaSKILL il principio è identico, l’unica differenza è che il passaggio viene effettuato con le mani da parte di un giocatore verso le mani di un compagno.

Variante

Con le zone di restrizione e due squadre di un massimo di otto giocatori: quattro contro quattro nel corridoio centrale e due contro due nei corridoi esterni. Assegnazione dei punti: un punto se il passaggio è ricevuto da un giocatore che si trova nello stesso corridoio, due se il passaggio proviene da un altro corridoio.

Categorie

  • Tipo di contenuto: Dentro, Esercizi, Fuori
  • Discipline: FooBaSKILL
  • Categorie di età: 8-10 anni, 11-15 anni, 16-20 anni, 21-65 anni
  • Livelli scolastici: Scuola elementare, Scuola media, Medie superiori/scuole professionali, Medie superiori/liceo
  • Livello di capacità: Principianti
  • Livello di apprendimento: Acquisire
  • Modello di prestazione: Motivazione, Percepire, elaborare, Reagire, Riserve condizionali, Capacità coordinative, Fiducia in sé stessi, Regolare la psiche, Restare in equilibrio, Orientarsi, Resistenza, Riserve emotive, Capacità tattico-mentali, Ritmizzare, Differenziare
  • Competenze educazione fisica: Giochi di squadra
  • Forme basilari di movimento: Lanciare, ricevere