Parkour – Tecniche

Salto di braccia

Questa tecnica richiede una certa dose di fiducia in se stessi, di coraggio e di forza. Una volta acquisita permette all’allievo di superare una distanza che non sarebbe accessibile usando un’altra tecnica come il salto di precisione, ad esempio.


Gli allievi saltano verso un muro (o un altro oggetto) aggrappandovisi con le mani. Approfittano dello slancio per sollevarsi e superare l’ostacolo.

Varianti

  • Tecnica grip: la pressione esercitata dai piedi (pianta del piede) è sufficiente per aggrapparsi al bordo.
  • Tecnica slip: l’aderenza dei piedi è insufficiente. L’energia è ammortizzata principalmente con le braccia e le spalle.