Contenuto

Campi di sport sulla neve – Sulle piste

Tracciare uno slalom gigante

L’uso di una pista di gara necessita l’autorizzazione degli impianti di risalita. Questi, spesso, dispongono anche del materiale necessario per tracciare una corsa.

Durante un campo scolastico si consiglia di optare per uno slalom gigante che offre un buon compromesso fra velocità e tecnica. Un buon tracciato deve essere ritmato e fluido per evitare allo sciatore o allo snowboarder di dover frenare bruscamente o rischiare di cadere. Più il tracciato sarà adattato al terreno, più i bambini si divertiranno.

I seguenti punti vanno presi in considerazione:

  • occorre conoscere le capacità tecniche e la condizione fisica dei partecipanti, per la scelta del terreno e del tracciato
  • privilegiare un tracciato non troppo difficile. Prima dei passaggi difficili occorre ridurre il ritmo posizionando opportunamente le porte
  • prima di permettere lo svolgimento della gara i tracciatori devono informarsi sulle condizioni di innevamento e delle piste. Posizionando correttamente le porte è possibile evitare luoghi critici.
  • I tracciatori devono innanzitutto prestare attenzione alla sicurezza dei concorrenti. Le porte devono essere posizionate in modo che anche in caso di errori i concorrenti non vadano incontro a grossi rischi.

Categorie

  • Tipo di contenuto: Aiuti, Organizzazione
  • Discipline: Sci, Snowboard
  • Categorie di età: 11-15 anni, 16-20 anni, 21-65 anni
  • Livelli scolastici: Scuola media, Medie superiori/scuole professionali, Medie superiori/liceo
  • Livello di capacità: Principianti, Avanzati, Esperti
  • Livello di apprendimento: Acquisire, Applicare, Creare
  • Competenze educazione fisica: Scivolare, spostarsi su ruote e rotelle