Contenuto

Minipallavolo – Muro

Sequenza di movimenti

Dopo il muro, il giocatore deve subito girarsi per alzare la palla difesa. Essere in grado di orientarsi in fretta è un elemento decisivo. Il palleggiatore deve correre verso la palla, orientarsi verso l’obiettivo e alzare affinché l’attaccante abbia tempo a sufficienza.

Disegno: descrizione dell'esercizioSi gioca 2:2 in una metà campo. Un giocatore è a rete come muro, l’altro difende il campo.

Il muro cerca sempre di restare di fronte alla palla mentre l’avversario sviluppa il gioco con 3 tocchi.

Varianti

  • Il muro può ricevere il secondo tocco e ed eseguire il passaggio verso l’obiettivo.
  • Si gioca in diagonale verso il campo di fronte (spostamenti lunghi per il muro).
  • Gioco 3:3 con punta davanti (muro).

Filmati dei punti chiave

Disegno: il movimento in sequenza

Categorie

  • Tipo di contenuto: Dentro, Esercizi, Fuori
  • Discipline: Pallavolo
  • Categorie di età: 11-15 anni, 16-20 anni, 21-65 anni
  • Livelli scolastici: Scuola elementare, Scuola media
  • Livello di capacità: Avanzati, Esperti
  • Livello di apprendimento: Creare
  • Modello di prestazione: Riserve condizionali, Capacità coordinative, Velocità, Orientarsi, Tattica, strategia, Capacità tattico-mentali, Differenziare
  • Competenze educazione fisica: Giochi di squadra
  • Forme basilari di movimento: Correre, saltare, Lanciare, ricevere