Contenuto

Nuoto – Crawl

Mano in acqua

Questo esercizio permette di allenare le diverse posizioni della mano e del braccio durante l’entrata in acqua. Applicando posizioni diverse, gli allievi ne percepiscono i vantaggi e gli svantaggi.
Nuoto – Crawl: Mano in acqua
Immagine: Bissig, 2008

L’esercizio consiste nell’immergere la mano in posti diversi:

  • vicino al viso.
  • più avanti.
  • passando dal centro (incrociando).
  • passando di lato.

È possibile variare la posizione della mano (pugno, pugno chiuso, dita divaricate, di lato, palmo piatto).

Variante

più facile

  • Con le pinne.

Materiale: pinne.

Categorie

  • Tipo di contenuto: Dentro, Esercizi, Fuori
  • Discipline: Nuoto, Stile crawl
  • Categorie di età: 11-15 anni
  • Livelli scolastici: Scuola media
  • Livello di capacità: Avanzati
  • Livello di apprendimento: Acquisire, Applicare, Creare
  • Modello di prestazione: Percepire, elaborare, Capacità coordinative, Capacità tattico-mentali, Differenziare
  • Competenze educazione fisica: Nuotare